fbpx
Drone al matrimonio nozze in calabria

“A volte è necessario cambiare il punto di vista per saper apprezzare le cose”.

Sembra una frase fatta, in realtà è un consiglio più che apprezzabile, sia nella vita di tutti i giorni, che nella fotografia.

Sì, perché in fotografia è importante avere più punti di vista, non a caso noi di Obiettivo Matrimonio lavoriamo sempre con un team composto da almeno due fotografi, per poter cogliere ogni sfaccettatura del matrimonio.

Il modo migliore per conservare i tuoi ricordi è infatti avere più punti di vista: dal basso, dai lati, e ovviamente dall’alto.

Grazie alle nuove tecnologie, è ora semplice riuscire a scattare delle fotografie da una posizione più alta, basta essere equipaggiati con un drone professionale.

Probabilmente anche tu ti sei informata per averne uno il giorno del tuo matrimonio. Riguardo a questo discorso, ci sono delle cose che gli sposi dovrebbero sapere, ma che spesso ignorano perché le informazioni che vengono loro date non sono corrette o sono incomplete.

Con l’articolo di oggi vogliamo spiegarti quali sono le tre cose devi assolutamente sapere prima di acquistare un servizio fotografico comprensivo di drone.

PATENTE

Sapevi che per guidare un drone non è sufficiente avere una passione? Infatti per poter pilotare un drone che sia professionale (quindi con un peso superiore ai 250 grammi) è necessario avere una speciale patente che ne possa permettere l’utilizzo professionale. E’ indubbio che guidare un drone potrebbe risultare semplice e che quindi la patente potrebbe risultare superflua, però pensaci: per quanto sia facile guidare una macchina, ti metteresti mai sul sedile passeggero di un’auto condotta da una persona senza patente di guida?

SPAZI

Forse non lo sai, ma i droni non possono volare ovunque. Certo, non devono seguire carreggiate o strade, ma ci sono dei punti in cui non possono assolutamente volare. E no, non parliamo per forza di luoghi in cui è fisicamente impossibile il volo, ad esempio davanti a un piazzale di una chiesa dove sono presenti degli alberi. Stiamo parlando di veri e propri spazi aerei, in cui nessun velivolo non registrato, droni compresi, possono circolare. Questo perché una presenza non registrata in uno spazio aereo mette in difficoltà sia gli aerei di linea sia i mezzi per l’aviazione sportiva.

ULTERIORI RISCHI

“Beh ma io ho un cugino che ha un drone, gli faccio fare due riprese e siamo a posto”.
Cara sposa, non hai idea dei rischi che stai per correre pensando ciò!
Al di là di patente e permessi per volare, di cui abbiamo parlato poc’anzi, dubitiamo che un dronista inesperto sia in possesso di un’assicurazione.
Serve davvero essere assicurati? La risposta è SI!
E’ un’eventualità che forse ti spaventa ma che devi prendere in considerazione: al drone potrebbero scaricarsi le pile, o potrebbe prendere una folata di vento; potrebbe quindi cadere accidentalmente sulla testa di qualcuno e fargli seriamente molto male. In questi casi un’assicurazione è fondamentale per tutelare te, chi è stato colpito, e anche chi guidava il drone.

Non prendere sottogamba questo discorso, perché per risparmiare pochi euro, rischi sia di fare del male alle persone che saranno lì per festeggiarti, sia di incappare in multe che, nella migliore delle ipotesi, possono essere di parecchie centinaia di euro.

Sei veramente convinta di voler rischiare così grosso il giorno del tuo matrimonio?

Siamo sicuri che la risposta sia no.

E’ per questo motivo che ciascun membro del team di Obiettivo Matrimonio (dronisti compresi) viene adeguatamente formato, seguendo le norme di sicurezza per garantirti il massimo del risultato nel rispetto di tutte le normative vigenti.

Possiamo mostrartelo ogni giorno, è sufficiente prenotare una consulenza gratuita per poter vedere con i tuoi occhi i frutti dei nostri lavori, venire a conoscere nostra famiglia, il modo in cui lavoriamo e la professionalità con cui curiamo ogni singolo matrimonio.

Clicca qui sotto per ricevere la tua consulenza gratuita!

Clicca qui per ricevere la tua consulenza Gratuita! 

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti

Seguici Su:

Ricevi in anteprima gli ultimi articoli del blog

Sito creato da PirozzoloGroup @ Tutti i diritti riservati